Unā Voce è una locuzione latina che significa «in piena armonia». Questa espressione rappresenta il legame tra i coristi ed il messaggio che il coro si propone di trasmettere attraverso il canto.

Monica Barbiero dirige il coro dalla fondazione, avvenuta nel 1987.

Olmo, paese che ospita la sede del coro, è una frazione del comune di Martellago, nella terraferma veneziana.

Coristi

Alessandra Guarise, Antonella Carraro, Antonella Ferroni, Cristina Baldassa, Cristina Vio, Federica Gatti, Federica Torresan, Maria Luisa Manente, Maria Michieletto, Maria Teresa Michieletto, Marina Pellizzon, Monica Bui, Monica Milanese, Roberta Dei Rossi, Rossella Bovo, Silvana Baú, Suala Bertolaso, Sunita Cosmo, Susanna Frison, Tiziana Zurlandi, Alessandro Da Lio, Andrea Guoli, Antonio Danielli, Claudio Munaro, Diego Zanette, Gianni Codato, Giorgio Corradini, Lucio Memo, Marco Bianco, Marino Gasparini, Maurizio Manente, Paolo Trabucco, Riccardo Zanatta, Roberto Scattolin, Samuele Marcato.

Presidente

Cristina Baldassa

Amici e collaboratori del coro

Claudio Abbà, Anna Barbiero, Sara Baruzzo, Carlo Berto, Massimo Boesso, Marianna Bolzonella, Andrea Dal Bianco, Bruna Dametto, Sonia Dartora, Judith Eberl, Nicola Fazzini, Serena Felici, Bruno Ferrante, Giovanni Florian, Klodiana Lushka, Fabrizio Mason, Marco Nicolé, Massimo Piani, Silvia Pilla, Enrico Pizzati, Maria Letizia Pizzato, Matteo Roma, Marco Semenzato, Vanni Vespani, Silvano Zabeo

Associazione Veneta Vittime Del Coro

Mogli, mariti, fidanzate/i, figli ed amici dei coristi; orfani almeno due sere la settimana, subiscono gli impegni del coro, partecipano ai concerti e aiutano nell’organizzazione delle manifestazioni.

Il coro è associato all’ASAC